Tutto come da previsione, Rayos de Sol si aggiudica il Premio Endo e brilla al Mediterraneo

Rayos de Sol
Rayos de Sol

SIRACUSA – Tutto come da pronostico della vigilia, con un Rayos de Sol che continua a brillare al Mediterraneo. In lotta serrata con il coriaceo Ashiky, riesce a imporsi nel Premio Endo, condizionata che, sui 1500 metri della pista piccola, ha impegnato soggetti di tre anni e oltre.

Comet Grey dopo aver imposto, invece, una tosta andatura alla gara, ha dovuto accontentarsi solo della terza moneta.

Ispiratissimo il team  Guerrieri- Restuccia che, dopo la bella affermazione con lo stesso Rayos de Sol, centra il bersaglio anche nella reclamare per giovanissimi, terza prova del convegno di oggi all’Ippodromo del Mediterraneo.

Merito di Anfiarao, che esce da vincitore dal duello ingaggiato con Madame Mascara e si aggiudica il Premio Karamazov. Buon debutto per Drill Bitt, che conquista la terza moneta. Disappear, protagonista di una grande progressione, strappa al convincente Meltino il Premio Mile, sottocloù del palinsesto.

Attesa, per qualità e condizione La Chica Sensual, conclude la terna occupando il terzo gradino del podio.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon0
Tweet 20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *