“Come nasce una mafia”, si presenta lunedì all’Iscisc il libro di Angelo Migliore

come_nasce_una_mafiaSiracusa – Come nasce e si insedia la mafia nella provincia “babba” di Siracusa, in particolare nella città capoluogo, il suo evolversi e la lotta delle forze dell’ordine e della magistratura.

Sono questi i punti focali del libro di Angelo Migliore, ex dirigente della Squadra Mobile di Siracusa negli anni caldi della mafia siracusana, “Come nasce una mafia – Nelle viscere della provincia “babba””, edito da Morrone.

Una ricostruzione fedele di una delle pagine più nere della storia di Siracusa e della sua provincia, vissuta in prima linea, arricchita dalle testimonianze dirette degli uomini delle forze dell’ordine e della magistratura, che hanno vissuto quei momenti, che l’hanno analizzata, conosciuta, e combattuta.

Come nasce una mafia”, viene presentato da Libera, associazioni e numeri contro le mafie, e dall’editore Morrone, lunedì 10 Novembre 2014 alle ore 17,30 nella sede dell’Isisc di via Logoteta 27 a Siracusa.

 Alla presentazione, moderata da Corrado Di Pietro, prenderanno parte:

 – Salvo Adorno – Docente di Storia contemporanea Università di Catania;

 – Mario Caggegi – Questore di Siracusa;

Giuseppe Gammino – Questore di Siracusa;

Giusy Aprile – Dirigente scolastico I.C. “Nino Martoglio” Siracusa;

Renata Giunta – Coordinatrice provinciale “Libera”.

Con l’intervento del folksinger Tonino Bonasera e del flautista Antonino Bonasera

Please follow and like us:
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *