Presentata la 2° edizione del torneo di calcio giovanile “Angelo Guardo Cup” in programma nel fine settimana a Siracusa

guardo cupSIRACUSA – Una kermesse di calcio giovanile di assoluto livello. Presentata stamane nella sala conferenze del Grand Hotel Villa Politi di Siracusa la seconda edizione del  torneo, denominato “Angelo Guardo Cup”. In campo le categorie piccoli amici, pulcini ed esordienti con ben 32 società partecipanti.

All’evento hanno preso parte il direttore generale del Città di Siracusa, Simona Marletta, il dirigente accompagnatore Elio Gervasi, il direttore del settore giovanile, Christian Romano e il responsabile tecnico dell’Accademia del Calcio Città di Siracusa, Valter Forti. L’obiettivo principale del torneo  è quello di incoraggiare, in tutti i ragazzi partecipanti, la voglia di incontrarsi per crescere insieme giocando, rispettando regole, stili, e differenti modalità di esprimere un sano protagonismo. Sarà possibile seguire il torneo live su App Enjore.

«Siamo davvero soddisfatti della disponibilità a partecipare alla seconda edizione del torneo “Angelo Guardo Cup” di moltissime squadre presenti nel territorio e non soloha sottolineato Simona Marlettae il successo di questo torneo è la dimostrazione, soprattutto quando si ha a che fare con il settore giovanile e il calcio si ha la condivisione e la possibilità di ritrovarsi. Siamo convinti che saranno certamente dei giorni di festa, aggregazione e amicizia. Ci tengo a ringraziare Christian Romano e tutto lo staff dell’Accademia del Calcio Città di Siracusa per il grande lavoro che stanno svolgendo nel settore giovanile».

Grande soddisfazione manifestata anche da Christian Romano, direttore settore giovanile.

«Il torneoha detto –  è diventato uno degli appuntamenti più prestigiosi del sud che vede la partecipazione di importanti squadre presenti nel panorama calcistico del settore giovanile e di base della Sicilia e non solo. La seconda edizione del torneo vanta la partecipazione di moltissime squadre che hanno deciso di aderire all’iniziativa sia nel nome dello sport, sia nel nome di un torneo che di anno in anno acquisisce sempre più valore».

Chiusura dedicata a Valter Forti, responsabile tecnico Accademia del Calcio Città di Siracusa.

«L’evento sportivoha concluso Forti – vedrà affrontarsi, all’interno del rettangolo di gioco, le squadre partecipanti con gare di qualificazione a gironi. Tutti i ragazzi, in tutte le categorie, avranno la possibilità di disputare almeno tre gare»

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *