Sorpresi in quattro a rubare limoni in un’azienda agricola di Cassibile, fermati finiscono ai domiciliari

carabinieri furto limoni archivioCASSIBILE – I Carabinieri di Cassibile, nel corso della notte, hanno arrestato con l’accusa di furto di limoni, quattro persone. Si tratta del 49enne Ernesto Fortezza, del 43enne Francesco Fortezza, del 29enne Sebastiano Ranno, e del 34enne Gioacchino Conforto.

I quattro sono stati  sorpresi all’interno di una azienda agricola a rubare 250 kg di limoni riposti in sacchi di juta. A interrompere la raccolta è stato l’arrivo dei Carabinieri.

Tutta la refurtiva è stata restituita al proprietario dell’azienda, mentre i quattro, dopo le incombenze di rito, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *