Carlentini, a causa di un’evasione un 39enne passa dai domiciliari al carcere

carcere4CARLENTINI – I Carabinieri di Carlentini, nella mattinata di ieri, hanno tratto in arresto il 39enne Marco Sortino, già noto alle forze dell’ordine, in esecuzione dell’ordinanza con cui la Corte di Appello di Venezia ha disposto la carcerazione a Cavadonna in aggravamento degli arresti domiciliari a seguito di un episodio di evasione avvenuto lo scorso il 26 maggio.

I militari dell’Arma, durante un servizio di controllo del territorio, avevano bussato all’abitazione dell’uomo per un controllo, ma sono stati ricevuti dai familiari, i quali hanno giustificato l’assenza del congiunto dicendo che si era recato all’ospedale.

La violazione è stata segnalata all’autorità giudiziaria che ha revocato gli arresti domiciliari disponendo la carcerazione.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *