Un cartellone-monumento in ricordo delle vittime delle mafie con Falcone e Borsellino, si inaugura sabato a Canicattini

L'ingresso di Piazza Borsellino
L’ingresso di Piazza Borsellino

CANICATTINI – Verrà inaugurato, domani, sabato, alle ore 17, in Piazza Borsellino, all’ingresso della città di Canicattini Bagni, il grande cartellone-monumento in ricordo di tutte le vittime delle mafie, raffigurato da una grande foto dei due uomini simbolo della lotta alla criminalità e al sistema mafioso in Sicilia, i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

A ricordare il loro impegno e quello dei tanti che ogni giorno non si piegano e alzano la testa per liberarsi dalla piovra, sul manifesto, realizzato con tecnica indelebile, sarà riportata la frase di Paolo Borsellino, a cui è intitolata la grande piazza all’ingresso della città, luogo di incontro e anche di festa per i canicattinesi: “Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola”.

All’inaugurazione, alla quale è invitata tutta la cittadinanza, con il sindaco Paolo Amenta, oltre alla giunta  e ai rappresentanti del consiglio comunale e delle forze dell’ordine, saranno presenti, tra gli altri, le realtà associative, il locale Presidio “Salvatore Raiti” di Libera, “associazioni nomi e numeri contro le mafie”, l’Agesci, ed i piccoli Lupetti del Branco “Roccia della Pace”, del gruppo Scout Canicattini Bagni 1, che quest’anno hanno dedicato le loro attività ad un percorso di Legalità, che ha visto coinvolti anche gli amministratori comunali, la Polizia Municipale e la locale caserma dei Carabinieri, e che si è concluso lo scorso 23-24-25 Aprile nel grande campo regionale di Palermo titolato “Sotto la stessa Legge”, che per tutti i siciliani, come hanno sottolineato i bambini del Branco in un documento inviato in occasione di quell’evento al sindaco Amenta, “rappresenta da anni la speranza e l’impegno per il bene e la giustizia”.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *