Nessuna spaccatura e separazione del consigliere Fabio Alota dal gruppo di opposizione che fa riferimento a Vinciullo

V. Vinciullo e F. Alota
V. Vinciullo e F. Alota

SIRACUSA – Spaccatura o meno nelle fila del gruppo consiliare all’opposizione al Vermexio, che fa riferimento al parlamentare regionale Ncd, Vincenzo Vinciullo?

A sconfessare le voci di questi giorni che davano per scontato l’abbandono del consigliere Fabio Alota dal gruppo, è lo stesso esponete politico.

«È assolutamente priva di fondamento l’indiscrezione secondo la quale ci sarebbe stata un divorzio fra me e l’on. Vinciulloafferma Alota -».

Dal canto suo il presidente della Commissione Bilancio dell’Ars, conferma la tenuta del gruppo.

«Siamo e continuiamo a restare insieme a prescindere dalle notizie di stampasottolinea Vinciulloin quanto nessuna incrinatura vi è mai stata nei rapporti politici e umani fra me e l’amico Fabio Alota».

«Nel momento in cui si dovrebbe scegliere l’area per il nuovo ospedale di Siracusarimarcano Alota e Vinciulloe quindi è quanto mai necessaria e opportuna un’azione di vigilanza politica sulle scelte che l’Amministrazione comunale dovrà andare a fare, la scomparsa dell’unico gruppo consiliare, da sempre coerentemente all’opposizione, creerebbe sicuramente molto imbarazzo all’interno degli schieramenti politici e molte perplessità fra i cittadini, che non comprenderebbero, come altre Istituzioni, quanto starebbe accadendo al Vermexio. Ma possiamo assicurare tutti che non ci sarà né questo imbarazzo né queste perplessità perché siamo insieme e resteremo insieme».

Please follow and like us:
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *