Canicattini Bagni, pubblicate le graduatorie dei tre progetti di Servizio Civile Nazionale per l’impiego di 20 giovani

canicattini-municipioCANICATTINI – Dopo aver proceduto nei giorni scorsi alle selezioni previste dal bando, sono state pubblicate, a firma del vice segretario del Comune, Adriana Greco, le graduatorie relative all’impiego di 20  giovani volontari del Servizio Civile Nazionale da impiegare nei tre progetti approvati al Comune di Canicattini Bagni “Nonni in prima linea 2015” (8 volontari), “Canicattini in tour 2015” (6 volontari) e “Tutti pazzi per l’ambiente 2015” (6 volontari).

Le graduatorie possono essere visionate e scaricate dal sito del Comune www.comunedicanicattinibagni.it  cliccando sul banner nella home page o dal menù “Atti e Documenti” sezione “Avvisi e Domande”.

Per quanto riguarda il progetto “Nonni in prima linea 2015” sono stati 21 i giovani che hanno presentato domanda, 4 sono stati esclusi in quanto assenti alle selezioni, 8 quelli che hanno acquisito il maggior punteggio e che pertanto verranno utilizzati nel progetto, e 9 i candidati risultati idonei.

Questi i giovani, con il relativo punteggio, che si sono classificati ai primi 8 posti:

  1. Wieczorek Ilona 57;
  2. Linzitto Sara 52;
  3. Masilang Mary Ann 49;
  4. Gulino Denise 49;
  5. Nigro Roberta 48;
  6. Moscatello Antonina 48;
  7. Uccello Giorgia 47;
  8. Sbriglio Ivano 47.

Per il progettoCanicattini in tour 2015” sono stati 23 i giovani che hanno presentato domanda, 2 sono stati esclusi in quanto assenti alle selezioni, 6 quelli che hanno acquisito il maggior punteggio per essere impegnati nel progetto, e 15 candidati risultati idonei.

Questi i giovani con il relativo punteggio che si sono classificati ai primi 6 posti:

  1. Cacialli Armando Fabrizio 59;
  2. Amato Livia 59;
  3. Uccello Livia 56;
  4. Giangravè Giusy 56;
  5. Lombardo Simona 53;
  6. Lorefice Alessia 51.

Infine, per quanto riguarda il progetto “Tutti pazzi per l’ambiente 2015” sono stati 27 le domande presentate, 2 candidati sono stati esclusi perché assenti alle selezioni, 6 quelli con maggior punteggio per essere impegnati nel progetto, e 19 i candidati risultati idonei.

Questi i 6 giovani che hanno superato le selezioni e acquisito il punteggio maggiore:

  1. Rizza Rosaria 58;
  2. Cultrera Helena 57;
  3. Marchetti Lucia 57;
  4. Amenta Rosario 53;
  5. Lo Giudice Davide 52;
  6. Bonanno Antonino 52.

I progetti avranno la durata di mesi 12, i volontari saranno impiegati per circa 30 ore settimanali per un totale di 1400 ore nell’anno.

Adesso bisognerà attendere il visto conclusivo dell’Ufficio Nazionale del Servizio Civile, a cui le graduatorie e i risultati delle selezioni sono state inviate, per la chiamata e l’avvio dei tre progetti, nella continuità con i precedenti che si sono conclusi lo scorso 6 settembre..

 

Please follow and like us:
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *