Siracusa, salta la Fiera dei Morti, i commercianti vogliono restare nella tradizionale sede di Ortigia e non a Santa Panagia

fiera-dei-mortiSIRACUSA – Le tradizioni non si cambiano e i commercianti non montano le bancarelle della Fiera dei Morti a Santa Panagia, dove l’Amministrazione comunale di Siracusa quest’anno l’aveva spostata lasciando Ortigia.

La Fiera, che doveva tenersi sino a domani, mercoledì, tra via Sant’Orsola, viale dei Comuni e via Giarre, dunque, quest’anno, salta il turno.

I commercianti, infatti, hanno ritenuto inadeguato  all’evento il luogo scelto. Quindi niente dolci tipici dei morti e giocattoli, com’è nella tradizione siciliana, per i siracusani, in particolare i bambini, che questa data aspettano per tutto l’anno.

«Esprimiamo il nostro rammarico affermano Alessandro Cotzia e Andrea Buccheri, consiglieri della Circoscrizione Tiche – per la mancata riuscita dell’iniziativa. da un lato, purtroppo, i commercianti non hanno compreso il senso dello spostamento del sito in cui far svolgere la fiera dei morti, nonché le potenzialità dell’organizzazione in via Sant’Orsola e viale dei Comuni, dall’altro lato, prendiamo atto di come l’amministrazione abbia preferito decidere da sola, scegliendo unilateralmente il luogo, senza coinvolgere né i commercianti né le circoscrizioni territorialmente interessate».

Please follow and like us:
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *