Ippica, sabato all’Ippodromo del Mediterraneo si ricorda con un Memorial l’allenatore Raffaele Festinesi

ippica_galoppoSIRACUSA – Il ricordo va a chi l’ippica, anche quella siracusana, l’ha vissuta con il cuore e resta vivo nel ricordo di tanti. Un Memorial, previsto alla terza corsa del programma di galoppo di sabato 3,  ricorderà l’allenatore Raffaele Festinesi.

È un handicap discendente che impegna i 3 anni  e oltre sui 1100 metri della pista piccola.  Tra i sei soggetti al via potrebbero far bene Grey Bet che, benchè se accorcia la distanza, mostra buona condizione, Lady Tari chiamata al confronto su contesto possibile e My Saxy Week che piace all’ultimo ingaggio.

Ippica nazionale legata invece alla quinta corsa, Premio Trastevere,  dotata di un numeroso campo partenti. Tredici i cavalli al via. I tre anni dovranno confrontarsi, per una reclamare,  sul miglio in pista grande.  Tanti i papabili al podio. Cute Lady e Saint Steven devono ribaltare le ultime opache prestazioni che non danno onore ai loro buoni mezzi. Va citato Monster Legend che ha frequentato ben altri contesti, mentre See You My Friend e Sopran Cosmic, ultimi due numeri del campo partenti, si attendono per le loro buone potenzialità.

Intanto Ippodromo di Siracusa in piena fase organizzativa per il Meeting Internazionale del Galoppo che si terrà giovedì 8 dicembre, dalle ore 14:30. Si festeggiano 21 anni di passione ippica.

Please follow and like us:
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *