Tre persone prima arrestate e poi rimessi in libertà per aver rubato 100 euro di merce in un supermercato di Siracusa

Foto d’archivio

SIRACUSA – I Carabinieri della Compagnia di Siracusa hanno arrestato un uomo e due donne con l’accusa di furto aggravato al supermercato “Super Spaccio Alimentare” di via Necropoli del Fusco a Siracusa. Si tratta dei ragusani D. D. M. di 39 anni, e della 45enne A. G., insieme all siracusana, di origini macedoni, J. J. di 26 anni. Tutti con precedenti.

I tre sono stati sorpresi, grazie alla collaborazione dei responsabili della sicurezza del supermercato, mentre nascondevano all’interno delle loro borse prodotti per l’igiene personale, cosmetici ed altra merce per un valore complessivo che si avvicinava ai 100 euro. Sul posto sono subito intervenuti i Carabinieri che hanno fermato i tre, dichiarandoli in arresto, e restituito la merce al responsabile del supermercato.

Dopo le incombenze di rito i tre soggetti, come disposto dall’autorità giudiziaria, sono stati rimessi in libertà non ravvisando esigenza di applicare nei loro confronti misure cautelari.

Please follow and like us:
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *