Domeniche col galoppo all’Ippodromo del Mediterraneo in attesa del Galà Internazionale

SIRACUSA – Domeniche di gennaio dedicate al galoppo. L’Ippodromo del Mediterraneo fissa il calendario del mese proponendo la grande passione nei pomeriggi domenicali.

Si inizia domemica. Sei corse in programma dalle 14.55 in poi. La terza corsa, un handicap discendente, chiama al confronto sulla pista sabbia, gli anziani.

Sui 1200 metri potrebbero esprimersi bene Derrochadora, Maraayill e Black Vale. Un occhio di riguardo per il buon Massar, al debutto in pista siracusana.

L’apertura affidata, invece, al Premio Romantico, handicap discendente per anziani sui 2100 metri della pista piccola. Campo ridotto ma competizione aperta.  Kingston Sassafras aspira ad un ulteriore progresso; Deister e La Prineide, in linea tra loro, cercheranno di ripetere le ultime performance realizzate sul tracciato in erba.

Il galoppo aretuseo, dopo aver consumato l’entusiasmante pagina ippica dell’Epifania, è in attesa del Galà Internazionale in programma il 15 gennaio.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *