Emergenza freddo, controlli dei Carabinieri in tutta la provincia di Siracusa per assistere e riparare dal freddo i senzatetto

SIRACUSA – A seguito della forte diminuzione delle temperature e l’allerta neve che sta coinvolgendo tutto il sud Italia e la provincia di Siracusa dove molti Comuni sono imbiancati, i Compagnia del Comando provinciale hanno messo in atto, nel corso della notte, servizi e controlli, nel capoluogo e in tutta la provincia, di assistenza ai senzatetto per offrire loro un riparo.

L’obiettivo è quello di garantire che nessuno possa essere sorpreso dalle temperature eccezionalmente fredde che stanno caratterizzando le ultime nottate della provincia.

Allo scopo, anche presso la caserma di viale Tica, è stata approntata una unità di prima assistenza per garantire  un immediato aiuto a chi viene trovato in situazioni di difficoltà prima di affidarli eventualmente alle cure di strutture assistenziali.

I controlli a tappeto effettuati sul territorio, anche nelle zone più degradate, hanno consentito di accertare che nessuno si trovasse in difficoltà, anche perché, alcuni irriducibili del vivere senza tetto erano autonomamente riusciti a trovare una soluzione, seppure anche in modo precario, col consenso e la solidarietà di qualche cittadino o di strutture di volontariato che hanno messo a disposizione un luogo riparato e alcune coperte.

Finché la situazione climatica non consentirà alle temperature di rientrare nei valori normali, tipici della provincia, i Carabinieri del Comando provinciale, pertanto, continueranno a garantire il proprio supporto e controllo, soprattutto nelle fasce notturne, per evitare che chiunque possa trovarsi in difficoltà a causa del freddo.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *