Calcio a 5, serie D. Real Palazzolo, partenza “turbo” per i ragazzi, meno scoppiettante l’esordio al femminile

Le due formazioni, maschile e femminile, di Calcio a 5 del Real Palazzolo

PALAZZOLO – Sportività, sana competizione e tanta grinta, questi i tratti caratteristici della nuova formazione di calcio a 5 Asd Real Palazzolo, che si è affacciata per la prima volta ai Campionati di serie D.

Dopo aver concluso con  grande successo il girone di andata contro il Portopalo lo scorso 13 gennaio, la compagine palazzolese, terminata la settimana di riposo, si prepara a sfidare l’ A. S. Hellenika Calcio a 5, in casa, nella prima partita di ritorno che si disputerà venerdì, alle ore 21, al comunale di via Nazionale.

Continua invece a distanza la sfida con il Real Siracusa Belvedere, che ha lasciato i palazzolesi con “l’amaro in bocca”, a causa della prima sconfitta stagionale, con un beffardo 5-4, dopo aver giocato una bella e sudata partita da parte di entrambe le formazioni.

Le due squadre, attualmente prime in classifica, si sfideranno il prossimo 10 febbraio.

In attesa dello scontro di venerdì, comunque i gialloverdi non mollano la presa, e continuano ad allenarsi per arrivare all’incontro al meglio della forma. Rafforzando così i successi ottenuti e mantenere la testa della classifica

Proprio ieri i gialloverdi hanno disputato un’amichevole contro il Canicattini calcio a 5 che è in corsa, invece, per il campionato di C2. Dopo un’ottima performance da parte di entrambe le formazioni, la partita si è conclusa con un 5-2 ai danni del Real.

Un Real Palazzolo che  è anche al femminile, con una formazione “rosa” impegnata nel campionato di Serie D, iniziato però con una sfortunata sconfitta, 11-5 ad opera del Priolo, dopo il rinvio dell’incontro della prima giornata contro la Nuova Niscemi per la neve.

Rinviato a data da stabilire anche il terzo incontro con la Rinascita Netina, che si doveva disputare questa domenica, a causa delle avverse condizioni meteo.

 

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *