“Biologico 2015”, pubblicato in Sicilia l’elenco definitivo delle aziende ammesse, adesso tocca ad Agea per le erogazioni

PALERMO – E’ stato pubblicato l’elenco definitivo delle aziende ammesse al bando “biologico 2015” (leggi), rivisto dopo l’esame dei ricorsi presentati entro 30 giorni dalla data di prima pubblicazione del 5 ottobre scorso. Adesso, come ha sottolineato l’assessore regionale all’Agricoltura, Antonello Cracolici,  tocca ad Agea procedere con le erogazioni.

«Saranno circa 5000 i beneficiari di 40 milioni di euro di contributi per la conversione e il mantenimento delle coltivazioni biologicheafferma Cracolici -, su una dotazione complessiva di 220 milioni nella nuova programmazione europea.  Si conclude positivamente l’iter di finanziamento della prima misura a forte impatto economico del nuovo PSR.  Una risposta tanto attesa dalle aziende siciliane che hanno scommesso su qualità e sostenibilità.

La Sicilia – continual’assessore all’Agricoltura – è la regione più pulita al mondo nei sistemi di produzione agricola. Entro la fine della nuova programmazione l’isola supererà i 300 mila ettari di produzione biologica.

La scommessa – conclude Cracolici – rimane quella di valorizzare questo primato in termini di capacità di commercializzazione di prodotto biologico».

Please follow and like us:
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *