La Squadra Nautica della Polizia individua e sequestra 2000 metri di rete posta all’imboccatura del porto di Siracusa

SIRACUSA – Nel pomeriggio di ieri agenti della squadra Nautica della Polizia, in servizio di vigilanza costiera, hanno  rinvenuto e sequestrato 2000 metri di reti da pesca collocate a circa 50 metri dalle mura del Castello Maniace ed assicurate ad un galleggiante.

Le reti, collocate a zig zag fino all’ingresso del porto, se non rimosse potevano rappresentare un grave pericolo per la navigazione.

Sempre a Siracusa, agenti delle Volanti hanno denunciato due persone per inosservanza alle misure limitative della libertà personale cui sono sottoposte.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *