Una Pasqua di Pace. In questo momento di grande tensione internazionale, in particolare in Siria, nei Paesi colpiti dalla violenza e da stragi sempre più efferate, e nei tanti conflitti sparsi nel mondo, che producono solo morte e dolore per le popolazioni, soprattutto tra le fasce più deboli, ad iniziare dai bambini, vittime sacrificali della sete di potere e del profitto di pochi, risuonino forte le parole di Papa Francesco: “Il mondo deve fermare i signori delle guerre”.

Una Pasqua di Serenità e Speranza. Nell’angoscia di tante famiglie che vivono il dramma del lavoro che manca, della povertà e delle ingiustizie che piegano ed umiliano la dignità degli esseri umani, non solo lontano da noi, ma oggi sempre più vicini alle nostre vite e alla nostra quotidianità, la Pasqua, rappresenti, anche in modo laico, la Resurrezione e la Rinascita ad un nuovo e più giusto futuro.

 

Please follow and like us:
0