I lavoratori di Siracusa Risorse

SIRACUSA – Da quattro mesi senza stipendi i dipendenti di Siracusa Risorse, la partecipata dell’ex Provincia regionale di Siracusa, oggi Libero Consorzio, che si occupa di manutenzioni ma anche di trasporto.

La grave crisi finanziaria che da tempo ormai ha messo in ginocchio dell’ente di via Roma, dopo la fallita rivoluzione crocettiana che voleva la cancellazione delle Province, ma di fatto commissariate da quattro anni, non riesce a mantenere costante il pagamento delle spettanze per mancanza di trasferimenti di risorse regionali e statali e, pertanto, mancanza di liquidità.

Questa mattina i lavoratori di Siracusa Risorse hanno così occupato la sede della società e intendono mantenere la protesta fin quando non avranno risposte in merito al loro riconoscimento economico.

«Non percepiscono lo stipendio già da 4 mesiafferma il segretario provinciale della Filcams Cgil, Stefano Gugliotta, che ha già raggiunto i lavoratori schierandosi al loro fiancoe sono inevitabilmente al collasso, Dopo mesi di continui ritardi e stipendi erogati col contagocce, è stato oltrepassato il limite della sopportazione».

Stessa sorte per i restanti dipendenti dell’ex Provincia anch’essi con qualche stipendio da recuperare.

Please follow and like us:
0