Patrizia Maiorca

SIRACUSA – Cambio al vertice del consorzio dell’Area Marina Protetta del Plemmirio. Dal 6 luglio prossimo la carica di presidente sarà affidata a Patrizia Maiorca, che prenderà il posto di Nuccio Romano in scadenza di mandato.

La scelta del nuovo presidente è stata compiuta dal sindaco Giancarlo Garozzo, e dal commissario straordinario del Libero Consorzio comunale, Giovanni Arnone, che costituiscono l’assemblea dei soci.

Romano ha ricoperto la carica di presidente per 10 anni ma soprattutto è stato uno degli artefici della nascita dell’Area Marina Protetta (istituita con decreto del Ministero dell’Ambiente il 15 settembre del 2004) e degli ottimi risultati ottenuti in questi anni.

«Il mare e Siracusa sono un tutt’uno – affermano il sindaco Garozzo e il commissario straordinario Arnone – scegliere Patrizia Maiorca vuol dire affidare a mani sicure una delle eccellenze del nostro territorio. La sua esperienza e l’infinita conoscenza del nostro mare e dell’Area Marina sono, da questo punto di vista, una garanzia. Maiorca sa quali sono i pregi ma anche le criticità e, dunque, saprà lavorare sulla salvaguardia, sulla fruizione consapevole e sulla promozione. A Nuccio Romano va il nostro incondizionato ringraziamento per quanto fatto. Senza di lui e pochissimi altri – concludono Garozzo e Arnone – non avremmo avuto l’Area Marina ed è merito della sua passione se essa è diventata un esempio in Italia e all’estero».

Patrizia Maiorca, come il padre Enzo e la sorella Rossana, dedica da sempre la sua vita al mare ed è stata più volte primatista mondiale di immersione in apnea. Tra le tante attività, collabora con Sea Shepherd ed è nel comitato scientifico dell’Opificium Studiorum Maris.

 

Please follow and like us:
0