Giovanni Arnone

SIRACUSA – Il commissario del Libero Consorzio di Siracusa, Giovanni Arnone, ha deliberato una serie di lavori di manutenzione straordinaria all’istituto “Enrico Fermi” di Siracusa, una struttura che nell’ultimo anno è andata un po’ in sofferenza tanto da richiedere vari interventi per evitarne la chiusura, per ragioni di sicurezza. Spesa complessiva dei lavori 525 mila euro.

Diversi gli interventi tecnici previsti: dalla picchettatura dell’intonaco interno ed esterno, al risanamento delle strutture intelaite in cemento armato; prevista anche la demolizione di pavimenti e rivestimenti interni, la dismissione di lastre di marmo, la sistemazione dei bagni, l’impermeabilizzazione dei supporti bituminosi e anche la riparazione, l’adeguamento antisismico di strutture in calcestruzzo, fornitura e posa in opera di controsoffitto.

Inoltre, in coincidenza con l’apertura della stagione balneare, sono stati disposti interventi nelle principali arterie che conducono al mare. Deliberati i lavori di ripristino della sede stradale sulla provinciale 104 (Carrozzieri – Milocca – Ognina – Fontane Bianche), e sulla provinciale 58 (Terrauzza – Fanusa, diramazione Arenella). Importo complessivo dei lavori poco più di 67 mila euro.

Previsti lavori anche sulla provinciale 47  Lentini – Carlentini – Agnone. Accogliendo la proposta del capo settore geometra Michele Smiriglio, il commissario Arnone ha deliberato di eliminare lo stato di pericolo per gli automobilisti sulla provinciale 47 in corrispondenza del cavalcaferrovia. Si tratta di lavori che costeranno all’ex Provincia poco più di 145 mila euro.

Please follow and like us:
0