Posto Fisso di Marzamemi

SIRACUSA – Anche quest’anno il comandante provinciale dei Carabinieri, colonnello Luigi Grasso, con il coordinamento della Prefettura di Siracusa e il supporto delle locali amministrazioni comunali, dopo una piena condivisione a livello di Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica sulla necessità di incrementare la sicurezza nelle località che incrementano significativamente la popolazione residente durante i mesi estivi, ha disposto la riapertura dei posti fissi Carabinieri di Marzamemi ed Agnone Bagni.

L’impegno dell’Arma nelle zone turistiche con la presenza di uffici aperti al pubblico proprio a portata di mano dell’utente, continua in questo modo ad essere finalizzato a garantire maggiore prossimità al cittadino e al turista e una qualificata presenza nei servizi preventivi e di controllo del territorio anche del territorio di questi comprensori.

A Marzamemi, la riapertura del posto fisso è stata celebrata alla presenza del colonnello Grasso, del capitano Sabato Landi, comandante della Compagnia di Noto, del vice prefetto. Oteri, in rappresentanza del Prefettura, e del sindaco di Pachino, Roberto Bruno.

Inaugurato lo scorso anno, il presidio è stato fortemente voluto dall’Arma e dall’amministrazione comunale, al fine di incrementare la sicurezza in un borgo caratterizzato da una crescita esponenziale negli ultimi anni e da un sempre maggiore afflusso di turisti, con particolare riguardo alla stagione estiva.

L’ufficio, situato in uno stabile in via Nuova e messo a disposizione dal Comune di Pachino, sarà operativo ogni giorno fino al 31 agosto, con orario d’apertura al pubblico dalle 16:00 alle 22:00. A ricevere i cittadini ci sarà il comandante del posto fisso, maresciallo Emanuele Ruscica, ed i militari che la coadiuveranno, alcuni dei quali giunti in rinforzo per la specifica esigenza con disposizione del Comando generale dell’Arma dei Carabinieri.

Posto Fisso Agnone Bagni

Ad Agnone Bagni, oltre al comandante provinciale, erano presenti  il capitano Rossella Capuano, comandante della Compagnia di Augusta, il vice prefetto Oteri, e la sindaca di Augusta, Maria Concetta Di Pietro.

L’ufficio, situato in uno stabile in via Bellini, messo a disposizione dal Comune, osserverà un orario d’apertura al pubblico che va dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 13:30 alle 18:30. A ricevere i cittadini ci sarà il comandante del posto fisso, maresciallo Luca Spataro, ed i militari che la coadiuveranno, alcuni dei quali giunti in rinforzo per la specifica esigenza.

Al di fuori dell’orario d’ufficio, la presenza dell’Arma nelle due località turistiche sarà assicurata dalle pattuglie a piedi ed automontate, con orari d’impiego flessibili al fine di andare incontro alle particolari esigenze di residenti, commercianti e turisti.

 

Please follow and like us:
0