SIRACUSA – Sorpreso dalla Guardia Costiera all’interno del Porto Grande di Siracusa con oltre 10 kg di cozze un sub, mentre praticava, illecitamente, la raccolta di molluschi bivalvi.

Il pescatore sportivo, ultimata la battuta di pesca, veniva però bloccato dai militari, identificato e sanzionato con una multa di 4.000 euro. Il prodotto ittico sequestrato è stato rigettato in mare dagli stessi militari, scongiurando così, essendo privo di qualsiasi attestazione sanitaria che ne dichiarasse l’idoneità al consumo umano, potesse essere consumato da ignari cittadini con conseguenze di salute di vario tipo.

Intanto la Capitaneria di Porto ricorda che è vietato praticare la pesca all’interno del Porto Grande e commercializzare il prodotto ittico frutto della pesca sportiva.

Please follow and like us:
0