I 100 anni del Partito Comunista Italiano

Il 21 gennaio 1921 a Livorno nasceva il PCI, il più grande Partito Comunista d’occidente

21 gennaio 1921 – 21 gennaio 2021

Nasceva 100 anni fa a Livorno ad opera della componente comunista del Partito Socialista guidata da Bordiga, Gramsci e Terracini, il Partito Comunista d’Italia, divenuto poi nel 1943 PCI, il più grande Partito Comunista d’occidente.

Una storia gloriosa, di ideali, impegno e passione, per il riscatto dei più deboli e delle masse lavoratrici, in prima linea contro il nazifascismo, la conquista dei diritti, la giustizia, la difesa delle libertà e della Costituzione italiana che contribuì a scrivere.

La caduta del muro di Berlino e le scelte di alcuni ne cambiarono la storia futura, disperdendone il prezioso e ricco bagaglio politico e culturale, recidendo radici uniche impregnate di coraggio, lotta e valori democratici, che nessuno potrà cancellare dal cuore di chi quella storia ha incrociato e quel percorso ha vissuto.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *