Arrestata una 50enne a Siracusa per tentata estorsione

carabinieri 3Siracusa – Finisce ai domiciliari una donna di 50 anni, Marisa Chiari, arrestata in flagranza dai Carabinieri della Stazione di Siracusa Principale per tentata estorsione. La donna, che ha precedente a carico, avrebbe preteso una somma di denaro da un soggetto, e incontrandolo, con destrezza, si impadroniva delle chiave dell’autovettura del padre, che comunicava telefonicamente di restituire dietro il pagamento di una somma di denaro.

La vittima però sporgeva immediatamente denuncia ai Carabinieri di viale Tica, permettendo ai militari di poter attuare un dispositivo in grado di bloccare la Chiari al momento del loro incontro. Una volta intercettata e fermata dai Carabinieri la Chiari consegnava le chiavi che aveva sottratto al legittimo proprietario e, dopo le formalità di rito, condotta nella sua abitazione agli arresti domiciliari.

Please follow and like us:
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *