Stabilizzati a 24 ore i 22 precari del comune di Buscemi

Daniele Passanisi
Daniele Passanisi

Buscemi – Stabilizzati, al termine di una trattativa tra amministrazione e sindacato, i 22 lavoratori precari del Comune di Buscemi. L’epilogo positivo nella tarda serata di ieri. I precari del Comune montano lavoreranno, da oggi, stabilmente per l’amministrazione.

«Il Comune di Buscemi ha facilitato questo percorso aderendo completamente alla proposta sindacale – ha commentato Letizia Ragazzi, responsabile del Dipartimenti Enti Locali della FP Cisl territoriale –. Tutti i lavoratori saranno stabilizzati a 24 ore, sacrificando pochissimo nella fascia di applicazione del contratto. Una qualifica che, però, assicura stabilità, certezza del lavoro e maggiore serenità per il futuro di queste famiglie».

«La stabilizzazione dei lavoratori del Comune di Buscemi – ha commentato il segretario generale della FP Cisl Ragusa Siracusa, Daniele Passanisi – è la dimostrazione che la strada indicata dalla Cisl è quella vincente per dare certezze e futuro. Vorremmo che la lungimiranza e l’accoglienza della proposta da parte dell’amministrazione di Buscemi, fossero comprese e ripetute anche da quei comuni, Augusta su tutti, che ancora oggi tardano nella stabilizzazione dei loro precari. La FP Cisl continuerà nella sua azione di convincimento, certa che quella adottata sia l’unica strada percorribile in questo momento di crisi e di rilancio degli enti locali».

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon0
Tweet 20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *