“FUORI – La vita oltre il carcere”, si presenta il progetto della coop L’Arcolaio per nuove inclusioni socio-lavorative dei detenuti di Cavadonna

Previsti tirocini formativi per 12 detenuti, dentro e fuori il carcere, per l’acquisizione della qualifica di “Addetto panificatore pasticciere”

Il lavoro quale seconda opportunità di vita dentro e FUORI il carcere. Favorire il reinserimento sociale del detenuto attraverso il lavoro e l’acquisizione di una specializzazione, tenendo conto dei bisogni individuali e del suo sistema di relazioni e familiare, e nel contempo contribuire a strutturare un modello di welfare comunitario capace di garantire quei servizi, attualmente assenti o poco diffusi in Sicilia, necessari all’abbattimento di tutte le barriere che si presentano di fronte al detenuto che desidera reintegrarsi nella società.

Questo l’obiettivo primario del progetto “FUORI – La vita oltre il carcere”, sostenuto dalla FONDAZIONE CON IL SUD e avviato, insieme ad altri partner, dalla cooperativa sociale L’ARCOLAIO, che da anni opera all’interno della Casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa per il recupero e l’inserimento lavorativo dei detenuti.

Leggi tutto ““FUORI – La vita oltre il carcere”, si presenta il progetto della coop L’Arcolaio per nuove inclusioni socio-lavorative dei detenuti di Cavadonna”

“La scuola dei mestieri padre Burrafato”, progetto formativo per i giovani di Francofonte che punta sull’agricoltura

FRANCOFONTE – Punta sull’agricoltura, e sulla trasformazione in conserve e confetture biologiche dei suoi prodotti, per garantire un futuro ai giovani e la crescita economica di una realtà che vive principalmente di questo comparto, il progetto “La scuola dei mestieri padre Burrafato”della Parrocchia Sant’Antonio Abate (la Chiesa Madre) di Francofonte, cittadina al centro del triangolo agrumetato del siracusano. Leggi tutto ““La scuola dei mestieri padre Burrafato”, progetto formativo per i giovani di Francofonte che punta sull’agricoltura”