#veritapergiulioregeni, il 25 gennaio sono trascorsi tre anni senza Giulio Regeni, ancora nessuna verità sulla sua morte in Egitto, firmiamo l’appello

Giulio, dottorando all’Università di Cambridge, era al Cairo per svolgere la sua ricerca quando il 25 gennaio 2016, nel 5° anniversario della “Rivoluzione del 25 gennaio”, è scomparso. Il suo corpo, con evidenti segni di tortura, è stato ritrovato nove giorni dopo,in un fosso ai bordi dell’autostrada Cairo-Alessandria

Giulio Regeni

 Ho riconosciuto Giulio solo dalla punta del naso. Quello che è successo non è un caso isolato – così Paola Deffendi, madre di Giulio

Leggi tutto “#veritapergiulioregeni, il 25 gennaio sono trascorsi tre anni senza Giulio Regeni, ancora nessuna verità sulla sua morte in Egitto, firmiamo l’appello”
Please follow and like us:
0

Palazzolo, un ordine del giorno del consigliere comunale Fabio Fancello per chiedere “Verità e Giustizia per Giulio Regeni”

Giulio Regeni
Giulio Regeni

PALAZZOLO – Un ordine del giorno del consigliere comunale Fabio Fancello del gruppo “Cittadini Attivi per Palazzolo”, presentato lo scorso 25 febbraio, è stato posto in discussione nella seduta di ieri del Consiglio comunale di Palazzolo Acreide, a sostegno della Verità e Giustizia per Giulio Regeni”, il giovane ricercatore e dottorando 28enne italiano dell’Università di Cambridge, scomparso il 25 gennaio scorso in Egitto, dove si trovava per delle ricerche legate ai suoi studi sui fenomeni sindacali egiziani, e trovato morto il 3 febbraio lungo la strada di Giza, dopo essere stato misteriosamente rapito e torturato. Leggi tutto “Palazzolo, un ordine del giorno del consigliere comunale Fabio Fancello per chiedere “Verità e Giustizia per Giulio Regeni””

Please follow and like us:
0