L’on Amoddio (Pd) chiede l’intervento sul caso Cisma da parte della Commissione parlamentare sulle attività illecite dei rifiuti

La discarica della Cisma a Melilli

MELILLI – All’attenzione della Commissione parlamentare d’inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti, il caso Cisma, la discarica per rifiuti speciali e pericolosi di Melilli che lo scorso 15 marzo ha portato all’arresto, da parte della Direzione Distrettuale Antimafia,  di 14 persone, tra imprenditori, dirigenti pubblici della Regione e del Comune di Melilli, funzionari e persone di fiducia, e con loro i proprietari Antonio Paratore e il figlio Carmelo, accusati di fare da prestanome al boss Maurizzio Zuccaro,  affiliato al clan mafioso dei Santapaola. Leggi tutto “L’on Amoddio (Pd) chiede l’intervento sul caso Cisma da parte della Commissione parlamentare sulle attività illecite dei rifiuti”

Please follow and like us:

Caso Cisma di Melilli, il consigliere Annino chiede chiarezza all’amministrazione Cannata ed un piano di messa in sicurezza

Antonio Annino

MELILLI –  «Troppo semplice limitarsi a rilasciare affermazioni scontate. Ma, forse, fa più rumore il silenzio di chi tace, oggi come allora, quando in pochi sottolineavamo i rischi e le stranezze legate alla discarica Cisma». Leggi tutto “Caso Cisma di Melilli, il consigliere Annino chiede chiarezza all’amministrazione Cannata ed un piano di messa in sicurezza”

Please follow and like us:

Operazione “Piramidi”, 14 arresti per l’affare rifiuti alla Cisma di Melilli posta sotto sequestro e per la DDA legata alle cosche

La discarica della Cisma a Melilli

MELILLI – Le accuse formulate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catania per i 14 arrestati, tra imprenditori, dirigenti pubblici della Regione, funzionari e persone di fiducia, che ruotavano attorno alla Cisma di Melilli, la discarica per rifiuti speciali e pericolosi della famiglia Paratore, sono di traffico illecito di rifiuti, estorsione e rapina con l’aggravante del metodo mafioso, usura, corruzione, falso in atto pubblico e traffico di influenze illecite. Leggi tutto “Operazione “Piramidi”, 14 arresti per l’affare rifiuti alla Cisma di Melilli posta sotto sequestro e per la DDA legata alle cosche”

Please follow and like us:

La vicenda del “polverino” dell’Ilva di Taranto trasferito alla Cisma di Melilli ieri in Commissione Ambiente all’Ars

MELILLI – Approda ancora una volta in Commissione Ambiente all’Assemblea Regionale Siciliana, la vicenda del “polverino” dell’Ilva di Taranto, che sta arrivando, aggirando il porto di Augusta, ma attraverso quello di Catania, nella discarica Cisma in contrada Bagali tra Melilli ed Augusta, nonostante il no dell’Ars. Leggi tutto “La vicenda del “polverino” dell’Ilva di Taranto trasferito alla Cisma di Melilli ieri in Commissione Ambiente all’Ars”

Please follow and like us:

Polverino dell’Ilva nella discarica Cisma della zona industriale siracusana, la denuncia arriva dalla Legambiente di Augusta

cisma_ambienteMELILLI  – Sarebbe di circa 900 tonnellate ogni spedizione di polverino dell’Ilva di Taranto a finire nella discarica per rifiuti speciale della Cisma in contrada Bagali tra Melilli ed Augusta. La denuncia arriva da Enzo Parisi di Legambiente Augusta. Leggi tutto “Polverino dell’Ilva nella discarica Cisma della zona industriale siracusana, la denuncia arriva dalla Legambiente di Augusta”

Please follow and like us: