C’è bisogno di verità ! Sulla strage di via D’Amelio così come sui tanti misteri di un Paese che non si interroga sul proprio futuro

Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta uccisi in via D’Amelio

Ventisette anni, tanta la distanza da quel 19 luglio 1992, quando a Palermo, alle ore 16:58, una carica di tritolo caricata su una Fiat 126 posteggiata in via D’Amelio, davanti alla casa della madre del giudice Paolo Borsellino, così come 57 giorni prima era successo a Capaci lungo l’autostrada tra  Punta Risi e il capoluogo siciliano, faceva strage di innocenti.

Su quel fronte di una città martoriata venivano uccisi, dilaniati, Paolo Borsellino e gli agenti Claudio Traina, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Agostino Catalano e Walter Eddie Cosina.

Leggi tutto “C’è bisogno di verità ! Sulla strage di via D’Amelio così come sui tanti misteri di un Paese che non si interroga sul proprio futuro”
Please follow and like us:
error0

#veritapergiulioregeni, il 25 gennaio sono trascorsi tre anni senza Giulio Regeni, ancora nessuna verità sulla sua morte in Egitto, firmiamo l’appello

Giulio, dottorando all’Università di Cambridge, era al Cairo per svolgere la sua ricerca quando il 25 gennaio 2016, nel 5° anniversario della “Rivoluzione del 25 gennaio”, è scomparso. Il suo corpo, con evidenti segni di tortura, è stato ritrovato nove giorni dopo,in un fosso ai bordi dell’autostrada Cairo-Alessandria

Giulio Regeni

 Ho riconosciuto Giulio solo dalla punta del naso. Quello che è successo non è un caso isolato – così Paola Deffendi, madre di Giulio

Leggi tutto “#veritapergiulioregeni, il 25 gennaio sono trascorsi tre anni senza Giulio Regeni, ancora nessuna verità sulla sua morte in Egitto, firmiamo l’appello”
Please follow and like us:
error0

“Vinci l’indifferenza”, questo il messaggio della marcia della pace Perugia – Assisi che si è svolta questa mattina

Lo striscione che ha aperto la Marcia della Pace Perugia - Assisi
Lo striscione che ha aperto la Marcia della Pace Perugia – Assisi

ASSISI – “Vinci l’indifferenza” di fronte ai tanti scenari di guerra e alle tragedie del nostro tempo, del nostro quotidiano, dall’immigrazione alle violenze, in particolare contro i più deboli, dal terrorismo alle ingiustizie. Leggi tutto ““Vinci l’indifferenza”, questo il messaggio della marcia della pace Perugia – Assisi che si è svolta questa mattina”

Please follow and like us:
error0

Palazzolo, un ordine del giorno del consigliere comunale Fabio Fancello per chiedere “Verità e Giustizia per Giulio Regeni”

Giulio Regeni
Giulio Regeni

PALAZZOLO – Un ordine del giorno del consigliere comunale Fabio Fancello del gruppo “Cittadini Attivi per Palazzolo”, presentato lo scorso 25 febbraio, è stato posto in discussione nella seduta di ieri del Consiglio comunale di Palazzolo Acreide, a sostegno della Verità e Giustizia per Giulio Regeni”, il giovane ricercatore e dottorando 28enne italiano dell’Università di Cambridge, scomparso il 25 gennaio scorso in Egitto, dove si trovava per delle ricerche legate ai suoi studi sui fenomeni sindacali egiziani, e trovato morto il 3 febbraio lungo la strada di Giza, dopo essere stato misteriosamente rapito e torturato. Leggi tutto “Palazzolo, un ordine del giorno del consigliere comunale Fabio Fancello per chiedere “Verità e Giustizia per Giulio Regeni””

Please follow and like us:
error0

I dipendenti della Soprintendenza di Siracusa aderiscono alla campagna “Verità per Giulio Regeni” ucciso in Egitto

Lo striscione sul balcone della Soprintendenza di Siracusa, e nel riquadro Giulio Regeni
Lo striscione sul balcone della Soprintendenza di Siracusa, e nel riquadro Giulio Regeni

SIRACUSA – I dipendenti della Soprintendenza dei Beni Culturali ed Ambientali di Siracusa partecipano all’iniziativa promossa da Irene Regeni, sorella di Giulio, il giovane 28enne ricercatore friulano dell’Università di Cambridge, torturato ed ucciso in Egitto poco più di un mese fa, aderendo alla campagna “Verità per Giulio Regeni. Leggi tutto “I dipendenti della Soprintendenza di Siracusa aderiscono alla campagna “Verità per Giulio Regeni” ucciso in Egitto”

Please follow and like us:
error0