L’Italia a lutto. La Farnesina conferma almeno nove le vittime italiane nell’attacco jihadista a Dacca in Bangladesh

Attacco jiadista a Dacca in Bangladesh, venti vittime accertate
Attacco jihadista a Dacca in Bangladesh, venti vittime accertate

DACCA – L’Italia a lutto. Il numero al momento sembra fermarsi a nove vittime italiane dei venti civili uccisi dal commando jihadista che ieri sera alle 21:20 (17:20 in Italia) ha fatto irruzione nel ristorante Holey Artisan Bakery a Dacca in Bangladesh, a qualche centinaio di metri dall’ambasciata italiana. Leggi tutto “L’Italia a lutto. La Farnesina conferma almeno nove le vittime italiane nell’attacco jihadista a Dacca in Bangladesh”

Attentati dell’Isis a Bruxelles, 31 i morti ed oltre 200 i feriti. Colpito il cuore dell’Europa. Condanna e cordoglio

bruxelles1BRUXELLESIl terrorismo colpisce il cuore dell’Europa, Bruxelles, sede dell’Unione Europea e teatro nei giorni scorsi della cattura del terrorista più ricercato degli ultimi quattro mesi, Salah Abdeslam, responsabile, con la sua cellula, degli attentati del 13 novembre scorso a Parigi. Leggi tutto “Attentati dell’Isis a Bruxelles, 31 i morti ed oltre 200 i feriti. Colpito il cuore dell’Europa. Condanna e cordoglio”

Liberi gli altri due ostaggi italiani in Libia, e a Carlentini i familiari di Failla rompono il silenzio e chiedono verità

Il carlentinese Salvatore Failla ucciso in Libia e a fianco i suoi due colleghi Pollicardo e Calcagno liberati ieri
Il carlentinese Salvatore Failla ucciso in Libia e a fianco i suoi due colleghi Pollicardo e Calcagno liberati ieri

CARLENTINI – C’è dolore e rabbia a Carlentini per l’uccisione mercoledì in Libia del tecnico della Bonatti, Salvatore Failla, 47 anni, padre di due figli, morto assieme al suo collega di lavoro, il 60enne sardo Fausto Piano, in quella che viene definita un’azione militare, ma sempre più fitta di mistero, che racconta di uno scontro a fuoco alla periferia di Sabrata, tra forze di sicurezza libiche e miliziani dell’Isis. Leggi tutto “Liberi gli altri due ostaggi italiani in Libia, e a Carlentini i familiari di Failla rompono il silenzio e chiedono verità”

Scontri armati in Libia, tra i morti anche due italiani, uno potrebbe essere il carlentinese Salvatore Failla

Salvatore Failla e Fausto Piano
Salvatore Failla e Fausto Piano

ROMA – Potrebbe esserci anche il tecnico di Carlentini, Salvatore Failla, 47 anni, dipendente della Bonatti di Parma, tra i morti nello scontro a fuoco di ieri alla periferia di Sabrata in Libia, tra forze di sicurezza libiche e miliziani dell’Isis. Leggi tutto “Scontri armati in Libia, tra i morti anche due italiani, uno potrebbe essere il carlentinese Salvatore Failla”

Un anno fa a Parigi la strage jihadista nella redazione del settimanale satirico Charlie Hebdo. Cos’è cambiato?

je-suis-charlieUn anno fa, il 7 gennaio, a Parigi, la strage nella redazione del settimanale satirico, anticonformista e libertario,  Charlie Hebdo.

Leggi tutto “Un anno fa a Parigi la strage jihadista nella redazione del settimanale satirico Charlie Hebdo. Cos’è cambiato?”