Ancora scritte minacciose contro don Luigi Ciotti presidente di Libera, dopo Locri stamane è successo su un muro di Palermo

PALERMO – Ancora scritte intimidatorie contro don Luigi Ciotti, fondatore e presidente di Libera, che raccoglie le associazioni e l’impegno di tanti cittadini contro le mafie. Leggi tutto “Ancora scritte minacciose contro don Luigi Ciotti presidente di Libera, dopo Locri stamane è successo su un muro di Palermo”

Please follow and like us:
error0

“Luoghi di speranza e testimoni di bellezza”, questa mattina a Noto la Giornata della Memoria e dell’Impegno contro le mafie

Un momento della Giornata della Memoria e dell’Impegno contro le mafie, che si è tenuta a Noto

NOTO – Hanno colorato con bandiere, striscioni e cartelli, la città del barocco, Noto. Tanti ragazzi delle scuole, delle associazioni, cittadini, giovani immigrati ospiti delle strutture dell’accoglienza del siracusano, vittime delle mafie di esseri umani, rappresentanti del mondo religioso e delle istituzioni, questa mattina hanno voluto prendere parte alla 22° Giornata della memoria e dell’Impegno, promossa da Libera, per ricordare, come ormai avviene dal 1996, nel giorno o in concomitanza dell’arrivo della primavera, nome per nome le oltre 900 vittime innocenti morti per mano delle mafie. Leggi tutto ““Luoghi di speranza e testimoni di bellezza”, questa mattina a Noto la Giornata della Memoria e dell’Impegno contro le mafie”

Please follow and like us:
error0

“Tutti sbirri con don Luigi Ciotti”, a Locri la Giornata della Memoria e dell’Impegno contro le mafie promossa da Libera

L’incontro del presidente Sergio Mattarella con i familiari delle vittime innocenti delle mafie

LOCRI – “Tutto sbirri con don Luigi Ciotti!”. Questa la risposta della società civile, dei giovani, dei calabresi, alle scritte ingiuriose apparse ieri sui muri di Locri, in Calabria, contro il presidente di Libera, don Luigi Ciotti, alla vigilia della 22° Giornata nazionale della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, promossa da Libera e Avviso Pubblico, come ogni anno, dal 1996, il 21 marzo, nel primo giorno di primavera, simbolo di rinascita, per ricordare nome per nome le circa 900 vittime innocenti morti per mano delle mafie, creando così in tutto il Paese un ideale filo di memoria e impegno per la legalità e la giustizia. Leggi tutto ““Tutti sbirri con don Luigi Ciotti”, a Locri la Giornata della Memoria e dell’Impegno contro le mafie promossa da Libera”

Please follow and like us:
error0