Se 117 morti sembrano pochi … !

Il Mediterraneo sempre più cimitero di esseri umani tra l’indifferenza del continente europeo. Altri 100 migranti in pericolo

Pagare i libici come fa l’Europa, fornirgli le navi come ha fatto l’Italia, per poi lasciare morire la gente in mare. Sono 338 i milioni di euro che l’Europa ha versato alla Libia per intervenire nella propria “area Sar” in soccorso dei gommoni che partono dalle sue coste con centinaia di persone a bordo. Leggi tutto “Se 117 morti sembrano pochi … !”

Please follow and like us:
error0

Sempre più migranti morti nel Canale di Sicilia e sbarchi, Zappulla (Pd) scrive al Alfano per avere risorse a Siracusa

Uno dei tanti soccorsi nel Mediterraneo
Uno dei tanti soccorsi nel Mediterraneo

SIRACUSA – E’ una vera e propria strage di innocenti, quella che nell’arco di una settimana si è consumata nel canale di Sicilia nei tre naufragi che le cronache di questi giorni hanno raccontato. Secondo i dati fornita dall’agenzia dei rifugiati dell’Onu, l’Unhcr, sarebbero infatti 700 le vittime delle ultime tre tragedie consumatasi nel Mediterraneo la scorsa settimana. Leggi tutto “Sempre più migranti morti nel Canale di Sicilia e sbarchi, Zappulla (Pd) scrive al Alfano per avere risorse a Siracusa”

Please follow and like us:
error0

“La Sicilia può diventare capitale della pesca nel Mediterraneo”, lo afferma l’assessore regionale Cracolici

Nel riquadro l'assessore Cracolici
Nel riquadro l’assessore Cracolici

PALERMO – «La Sicilia  può diventare  la capitale del mediterraneo e la pesca uno dei cardini economici dell’Isola.   Terra e Mare sono le risorse naturali più estese che dispone la Sicilia che la fanno essere la prima regione per superficie coltivata e il più esteso perimetro di costa del Paese. La nostra sfida è dare alle risorse del prossimo settennio Feamp e Psr il compito di essere finalizzate a creare una grande esposizione della nostra regione valorizzando prodotto e territorio in un progetto “Sicilia in Vetrina”». Leggi tutto ““La Sicilia può diventare capitale della pesca nel Mediterraneo”, lo afferma l’assessore regionale Cracolici”

Please follow and like us:
error0

Nuovo arrivo di migranti nel porto di Augusta mentre il mondo intero si indigna per la foto del cadavere del piccolo Aylan

Il corpicino di Aylan_Kurdi sulla spiaggia turca di Bodrum
Il corpicino di Aylan Kurdi sulla spiaggia turca di Bodrum

AUGUSTA – Non si arresta il flusso di migranti sulle coste siciliane, in particolare nel porto di Augusta, dove è attesa la nave Fulgosi della Marina Militare con 382 persone a bordo, soccorse come sempre nel Canale di Sicilia, in due distinti interventi. Leggi tutto “Nuovo arrivo di migranti nel porto di Augusta mentre il mondo intero si indigna per la foto del cadavere del piccolo Aylan”

Please follow and like us:
error0

Ancora vittime a largo della Libia, sale a 49 il bilancio dei migranti morti soffocati nella stiva di un barcone

A handout provided on 15 August 2015 and released by the Italian Navy showing migrants on a boat during rescue operation south of Lampedusa island, in the Mediterranean Sea. Italian Navy ships rescued today a boat with almost 400 migrants, 40 of them dead asphyxiated in the hold. ANSA/ US MARINA MILITARE - ITALIAN NAVY PRESS OFFICE ++ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING++

CATANIA  – Ancora tragedie e morte nel Mediterraneo a largo della Libia. Sale a 49 il bilancio dei morti soffocati all’interno della stiva di un barcone soccorso dalla nave “Cigala Fulgosi” della Marina Militare italiana, che trasportava anche 312 migranti (tra cui 45 donne e 3 minori). Leggi tutto “Ancora vittime a largo della Libia, sale a 49 il bilancio dei migranti morti soffocati nella stiva di un barcone”

Please follow and like us:
error0