Nel 25° anniversario della strage di Capaci, noi non dimentichiamo le vittime delle mafie

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino … per non dimenticare

Il 23 Maggio 1992 la mafia fa esplodere 1000 kg di tritolo in un cunicolo dell’autostrada A29 per Palermo, nei pressi di Capaci, uccidendo il giudice simbolo della lotta alla criminalità mafiosa, Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro, e ferendo Paolo Capuzzo, Angelo Corbo, Gaspare Cervello e Giuseppe Costanza. Leggi tutto “Nel 25° anniversario della strage di Capaci, noi non dimentichiamo le vittime delle mafie”

Un cartellone-monumento in ricordo delle vittime delle mafie con Falcone e Borsellino, si inaugura sabato a Canicattini

L'ingresso di Piazza Borsellino
L’ingresso di Piazza Borsellino

CANICATTINI – Verrà inaugurato, domani, sabato, alle ore 17, in Piazza Borsellino, all’ingresso della città di Canicattini Bagni, il grande cartellone-monumento in ricordo di tutte le vittime delle mafie, raffigurato da una grande foto dei due uomini simbolo della lotta alla criminalità e al sistema mafioso in Sicilia, i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Leggi tutto “Un cartellone-monumento in ricordo delle vittime delle mafie con Falcone e Borsellino, si inaugura sabato a Canicattini”

Siracusa ospita venerdì la “XX Giornata della memoria in ricordo delle vittime delle mafie” promossa da Libera

SIRACUSA  – Sarà la città di Siracusa, il 27 Marzo, ad ospitare l’edizione provinciale della XX Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo di tutte le Vittime delle mafie. L’iniziativa, che vede la partecipazione di tante scuole della città e della provincia, è promossa dal Coordinamento provinciale di Libera – Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie – col patrocinio del Comune di Siracusa, ed  insieme a numerose associazioni locali da anni impegnate nel promuovere legalità e trasparenza. Leggi tutto “Siracusa ospita venerdì la “XX Giornata della memoria in ricordo delle vittime delle mafie” promossa da Libera”

Il 26 marzo a Canicattini Bagni con i ragazzi delle scuole si celebra la “Giornata della memoria delle vittime di mafia”

re_pesci-volpe_sophieCANICATTINI – Si celebra giovedì 26 marzo 2015, con inizio alle ore 9:00, nell’Aula consiliare del Comune di Canicattini Bagni, la “Giornata della Legalità, della Memoria e dell’Impegno in ricordo di tutte le Vittime innocenti delle mafie”, a cura della Sezione “Ragazzi” della Biblioteca comunale “G. Agnello”, diretta da Paola Cappè, in collaborazione con le lettrici volontarie di Nati per Leggere,  e il Presidio “Salvatore Raiti” di Libera Canicattini Bagni che la promuove. Leggi tutto “Il 26 marzo a Canicattini Bagni con i ragazzi delle scuole si celebra la “Giornata della memoria delle vittime di mafia””