Era intento a lavorare in campagna a raccogliere mandorle solo che non erano le sue, arrestato per furto un avolese

Mandorle-alberoROSOLINI – E’ stato arrestato nella giornata di ieri dai Carabinieri di Rosolini per furto aggravato di mandorle, un 40enne avolese, Vincenzo Vaccarella.

I militari dell’Arma in servizio di perlustrazione nelle zone rurali, transitando per provinciale 17, hanno notato una utilitaria ferma sul ciglio della strada in prossimità di un fondo agricolo privo di recinzione ed interamente coltivato a mandorleto.

Ispezionato il terreno, i Carabinieri vi hanno trovato un uomo a torso nudo che, avvalendosi di un bastone, stava raccogliendo mandorle da un albero.

Prontamente bloccato, l’uomo veniva trovato in possesso di un sacco di juta con all’interno circa 50 kg di mandorle già raccolte e pronte per essere portate via. Le mandorle sono state immediatamente restituite al legittimo proprietario.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *