Viaggiavano in auto con 22 grammi di cocaina pura, arrestati a Floridia dai Carabinieri un uomo e due donne

FLORIDIA – I Carabinieri della Tenenza di Floridia, durante un servizio di controllo sul territorio,  hanno tratto in arresto, e posto ai domiciliari, tre persone, un uomo e due donne, tutti con precedenti, per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta del 37enne Carmelo Vaccaro, della 56enne Gina Carrubba, e della figlia di quest’ultima,  la 38enne Tiziana Carrubba.

I Carabinieri sono stati insospettiti da una macchina che transitava a velocità sostenuta in una via alle spalle del cimitero, tra Floridia e Solarino, frequentata da spacciatori ed assuntori, dove tempo addietro era stato ritrovato il cadavere di un pusher.

Fermata l’auto, durante la perquisizione, all’interno del mezzo, hanno rinvenuto una busta di cellophane contenente tre pezzi di sostanza di colore bianco, risultata poi essere cocaina pura all’80%, per un peso complessivo di 22 grammi. Dal quantitativo, una volta “tagliato”, si sarebbero ricavate circa 106 dosi, con un ingente introito per l’attività di spaccio.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *