Ricordati oggi a Canicattini Bagni tutte le vittime di mafia e il 25° anniversario della strage di Capaci

Un momento della manifestazione in Piazza Borsellino a Canicattini per ricordare il 25° della strage di Capaci e le vittime di mafia

CANICATTINI – Una grande festa, tutti insieme, Amministrazione comunale, con il testa il sindaco Paolo Amenta, e i bambini dell’Istituto comprensivo “G. Verga” dei plessi Garibaldi e Mazzini, accompagnati dai loro insegnanti e dalla dirigente scolastica, professoressa Giovanna Rubera, hanno voluto ricordare questa mattina in Piazza Borsellino, come annunciato nei giorni scorsi, il 25° Anniversario della strage mafiosa di Capaci del 23 maggio 1992,  nella quale persero la vita nella quale trovarono la morte per mano mafiosa il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito SchifaniRocco DicilloAntonio Montinaro, e furono feriti Paolo CapuzzoAngelo CorboGaspare Cervello  e  Giuseppe Costanza. Leggi tutto “Ricordati oggi a Canicattini Bagni tutte le vittime di mafia e il 25° anniversario della strage di Capaci”

Lunedì incontro con “Donne Ribelli” al “Federico di Svevia” e all’Isisc di Siracusa con Piera Aiello, testimone di giustizia

libera-isisc2SIRACUSA – Saranno due i momenti che lunedì caratterizzeranno a Siracusa l’incontro, promosso da Libera, con la collaborazione dell’Isisc, con “Donne Ribelli”, per ricordare Rita Atria e conoscere il coraggio di Piera Aiello, la cognata, entrambe testimoni di giustizia. Leggi tutto “Lunedì incontro con “Donne Ribelli” al “Federico di Svevia” e all’Isisc di Siracusa con Piera Aiello, testimone di giustizia”

Una persona perbene e dalla schiena dritta al Colle. Il siciliano Sergio Mattarella eletto presidente della Repubblica

Roma – Alla quarta votazione 665 su 995 votanti dei 1009 grandi elettori (160 in più del quorum di 505 richiesto) riuniti da giovedì in seduta plenaria a Montecitorio hanno posto fine alla corsa e al toto-quirinale, che le dimissioni di Giorgio Napolitano avevano aperto, eleggendo a 12° presidente della Repubblica il 74enne siciliano Sergio Mattarella. Il primo siciliano nella storia a ricoprire questa carica. Leggi tutto “Una persona perbene e dalla schiena dritta al Colle. Il siciliano Sergio Mattarella eletto presidente della Repubblica”