25 Aprile 2020 75° della Liberazione. Partigiani sempre! La memoria non si cancella … vive!

75 anni fa donne, uomini e ragazzi che credevano nei valori di Libertà, Democrazia e Giustizia sociale, liberavano l’Italia dal nazifascismo. Qualcuno vorrebbe cancellare questa pagina di storia, ma la memoria non si cancella… vive!

Canicattini Bagni, emergenza Coronavirus, ordinanze del sindaco, obiettivo #restareacasa

Vietati tutti gli spostamenti salvo per motivi di necessità: lavoro, salute, fare la spesa

Tre i provvedimenti assunti giovedì 12 Marzo 2020 dal Sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, attraverso proprie distinte Ordinanze, a seguito con delle ultime misure urgenti decise dal Governo su tutto il territorio nazionale con il Dpcm 11 Marzo 2020, per contenere la diffusione del contagio del COVID-19.

Leggi tutto “Canicattini Bagni, emergenza Coronavirus, ordinanze del sindaco, obiettivo #restareacasa”

“Serafiche frequenze”, si presenta giovedì 28 novembre all’Inda di Siracusa il libro di racconti scritto da 14 giornalisti e un “infiltrato” per un progetto solidale

Sono 15 racconti, “Serafiche frequenze“, scritti col cuore da 14 giornalisti e un “infiltrato” per un progetto solidale, l’acquisto di un defibrillatore per una scuola di Siracusa.

Storie diverse di vita, quelle che abbiamo deciso di mettere in questo libro, edito da Sampognaro&Pupi, che presentiamo il 28 Novembre 2019 alle ore 18 nel salone Amorelli di Palazzo Greco a Siracusa, sede dell’Inda.

Leggi tutto ““Serafiche frequenze”, si presenta giovedì 28 novembre all’Inda di Siracusa il libro di racconti scritto da 14 giornalisti e un “infiltrato” per un progetto solidale”

C’è bisogno di verità ! Sulla strage di via D’Amelio così come sui tanti misteri di un Paese che non si interroga sul proprio futuro

Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta uccisi in via D’Amelio

Ventisette anni, tanta la distanza da quel 19 luglio 1992, quando a Palermo, alle ore 16:58, una carica di tritolo caricata su una Fiat 126 posteggiata in via D’Amelio, davanti alla casa della madre del giudice Paolo Borsellino, così come 57 giorni prima era successo a Capaci lungo l’autostrada tra  Punta Risi e il capoluogo siciliano, faceva strage di innocenti.

Su quel fronte di una città martoriata venivano uccisi, dilaniati, Paolo Borsellino e gli agenti Claudio Traina, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Agostino Catalano e Walter Eddie Cosina.

Leggi tutto “C’è bisogno di verità ! Sulla strage di via D’Amelio così come sui tanti misteri di un Paese che non si interroga sul proprio futuro”

Addio ad Andrea Camilleri. Grazie Maestro … !!!

Ci ha lasciati Andrea Camilleri, aveva 93 anni. Non servono tante parole per descrivere la grandezza dello scrittore, dell’uomo e del siciliano, che ha tanto amato la sua terra proiettandola e promuovendola in tutto il mondo attraverso le sue opere. Umanità, sensibilità e tanta creatività, ne hanno caratterizzato la vita, spesa a raccontare in prondità la Sicilia, quella che si apre alla speranza. Ci lascia un prezioso patrimonio culturale da custodire e tramandare. Lui sarà tra gli immortali …
Grazie Maestro !!!