Grave incidente sul lavoro ad Augusta operaio 39enne della Sep perde la vita cadendo dal tetto di un capannone

AUGUSTA – Grave incidente sul lavoro questa mattina in Valco Cantara ad Augusta, che è costato la vita al 39enne Antonio Galvano, di Cassibile, caposquadra della Sep costruzioni.

L’uomo, si trovava sul tetto dell’officina per dei lavori di manutenzione quando, inavvertitamente spostandosi si sarebbe portato sul lucernaio in plexiglass del tetto che non ha retto al suo peso facendolo precipitare da un’altezza di 10 metri.

Nonostante i soccorsi per Galvano non ci sarebbe stato più nulla da fare il cuso cuore ha cessato di battere.

Galvano lascia una figlia in tenera età, la moglie, la giornalista Stefania Calanni, tra l’altro in attesa di un secondogenito.

Le indagini sono affidate ai carabinieri che dovranno ricostruire tutta la dinamica dell’incidente, in particolare se siano state rispettate le norme di sicurezza.

Please follow and like us:
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *